I 7 rimedi casalinghi contro i dolori mestruali

rimedi casalinghi contro i dolori mestruali

I dolori mestruali sono il cruccio ossessivo di ogni donna in età fertile. Solitamente il ciclo non arriva da solo, ma è accompagnato da diversi disturbi più o meno gravi, primo tra tutti, il dolore. Secondo degli studi, il 60% delle donne soffre di dolori mestruali, con un picco del 90% di ragazze tra i 14 e i 25 anni, che non hanno ancora avuto figli.

A volte il dolore è talmente forte da rendere difficile, se non impossibile, lo svolgimento delle varie attività quotidiane. In gergo medico, i crampi lancinanti legati al ciclo mestruale prendono il nome di dismenorrea e colpiscono la parte bassa dell’addome e della schiena. Come risolvere quindi il problema dei dolori legati al ciclo senza l’utilizzo dei farmaci?

I 7 rimedi casalinghi contro i dolori mestruali

1Bere bevande calde

Anche se può sembrare una sciocchezza, mantenere una giusta idratazione durante il ciclo, è fondamentale, soprattutto se si hanno dei forti dolori. E’ quindi consigliabile bere acqua, anche a piccole dosi durante il giorno. Meglio ancora se si utilizzano delle bevande calde che aiutano ad alleviare il dolore. Non conviene bere troppo caffè, anzi in quei giorni dovrebbe essere proprio bandito perché non aiuta a rilassare i muscoli. E’ invece utile bere bevande come te verde o camomilla, il cui effetto rilassante miscelato al calore, aiuta a combattere i crampi mestruali.

2Tenere al caldo i muscoli

Il calore aiuta a distendere i muscoli, per cui, applicare qualcosa caldo sull’addome è un valido aiuto contro il dolore mestruale. Potrete utilizzare una classica borsa d’acqua calda, dei sacchetti di semini da riscaldare nel microonde o delle fasce adesive riscaldanti da applicare sotto i vestiti. L’obiettivo primario è quello di tenere sempre al caldo i muscoli. In alternativa, potrete optare per un bel bagno caldo che offrirà una sensazione di benessere nella parte addominale, oltre ad un piacevole rilassamento corporeo.

3Curare l’alimentazione

E’ buona norma controllare l’alimentazione, specialmente nella settimana che precede il ciclo. Dovrete assumere alimenti leggeri, privilegiando ad esempio quelli integrali, quindi ricchi di fibre. Mangiate quindi cibi sani e di facile digeribilità, evitando gli eccessi. Bisogna assolutamente privilegiare frutta e verdura, ridurre il sale, l’alcol e la caffeina che non aiutano nei giorni del ciclo.

4Utilizzare cannella e zenzero

Queste due spezie sono due valide alleate contro gli spasmi mestruali. Già anticamente, la cannella veniva utilizzata per i dolori da congestione mentre lo zenzero, veniva usato per alleviare la spossatezza da influenza e per i crampi mestruali. Potrete creare una sorta di tisana calda di zenzero e cannella per avere subito un po’ di sollievo.

5Praticare dell’attività fisica

Seppure al giorno d’oggi si continui a pensare che le donne durante il ciclo non debbano fare sport, non c’è cosa più errata. Infatti è assolutamente consigliabile fare attività fisica particolarmente in quei giorni. Questo perché il movimento favorisce la riduzione dei dolori e dei crampi mestruali, facendoli scomparire definitivamente.

6Assumere delle complesse di olio di pesce

Per ridurre i crampi mestruali, è consigliabile far uso di compresse di olio di pesce.
Queste perché contengono acidi grassi essenziali (acido eicosapentaenoico e  acido docosaesaenoico). Queste pastiglie, abbinate all’assunzione di vitamine E, aiutano ad attenuare i dolori mestruali.

7Adottare una posizione anti-dolore

Capita a molte donne di sentire un profondo sollievo dal dolore stando sdraiate e mantenendo le ginocchia piegate al petto. In questo modo, si riduce l’allungamento dei muscoli pelvici, a beneficio dei forti crampi addominali.  Nel caso in cui dormiate in posizione fetale, potrebbe risultare utile premere un cuscino sul basso ventre, con le ginocchia piegate. In questo modo si riscalderà la zona interessata e si avrà un progressivo rilassamento dei muscoli pelvici.

[amazon_link asins=’B007ZQG628,B01K28121U,B01FMRONX0,B01A1C2GVC,B00NBXY4NC,B00ET04E5O’ template=’ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a0063512-2f2b-11e7-aee3-b5a9eb0a4866′]

8Commenti

CONDIVIDI
Amante della scrittura, degli animali e dei viaggi, non vede l'ora di poter scrivere, raccontando delle future esperienze che vivrà in giro per il mondo. Una nomade digitale senza radici, curiosa e determinata a raggiungere i propri obiettivi.