Mestruazioni e depressione: parliamone

Ragazza triste

Ragazze, alzi la mano chi ha sofferto di forte malumore o depressione, almeno una volta, prima o durante la mestruazione! Probabilmente tutte.

Cattivo umore, tristezza, instabilità emotiva… tutto questo ha un nome: disturbo disforico premestruale.

Le cause possono essere differenti, come ad esempio un’alterata interazione tra ormoni prodotti in questa fase e neurotrasmettitori, o anche la diminuzione di ferro, poiché si tratta di un elemento fondamentale per l’attività psichica.

1Quali sono i sintomi?

I sintomi sono tanti e possono variare da donna a donna. Tra i più frequenti troviamo instabilità emotiva, ciclo del sonno irregolare e difficoltà di concentrazione.

2Come intervenire?

Si tratta di una condizione davvero molto fastidiosa e poco trattata. Spesso tutto viene sminuito con un “passerà con il passare del ciclo”, ed è così. Tuttavia sarebbe preferibile non ignorare il disturbo e cercare di prevenirlo o almeno di ridimensionarlo.

È possibile intervenire attraverso metodi naturali e piccoli accorgimenti quotidiani. Via libera in questa fase a tutti gli interessi che più ci rilassano, come ad esempio ascoltare musica, passeggiare con il cane, vedere un film al cinema. Anche praticare attività fisica è efficace in caso di depressione da ciclo mestruale.

Cartellino rosso, invece, per l’assunzione di alcol e tabacco.

Per quanto riguarda l’alimentazione ci sono abitudini, cibi e bevande consigliati ed altri decisamente sconsigliati.

Consigliati: bere molta acqua, mangiare molta frutta, assumere omega-3 da alimenti quali salmone e pesce azzurro, mangiare cibi ricchi di ferro e vitamine B6, C ed E.

Sconsigliati: abbuffarsi (!), assumere bevande eccitanti come tè, caffè e bevande energizzanti e mangiare cibi ricchi di sale. È inoltre sconsigliata la frittura degli alimenti.

3Tisane come aiuto contro la depressione

Un valido aiuto arriva anche dall’assunzione di tisane. Sono molte, infatti, le erbe ricche di proprietà rilassanti e antispasmodiche come la melissa, il finocchio, la camomilla e la griffonia.

Sono semplicissime da preparare e buone da gustare.

4Commenti

CONDIVIDI
Studentessa di Giurisprudenza appassionata di diritto di famiglia e di tematiche femminili.